Pubblicato da: silviasettevendemie | agosto 15, 2010

The Box

Titolo originale: The Box

Regia: Richard Kelly

Cast:  Cameron Diaz, James Marsden, Frank Langella, James Rebhorn, Holmes Osborne, Sam Oz Stone, Scott Winters, Sam Blumenfeld, Mark S. Cartier, Kevin Robertson, Gillian Jacobs, Michael Zegen, Celia Weston, Deborah Rush, Lisa K. Wyatt, Andrew Levitas, Basil Hoffman, Michele Durrett, Jenna Lamia, Ian Kahn, John Magaro, Frank Ridley, Kevin DeCoste, Ryan Woodle, Allyssa Maurice, Sal Lizard, Evelina Oboza

Distribuzione: Lucky Red, USA, 2009

Guarda il trailer

Virginia, 1976. Arthur (James Marsden) e Norma (Cameron Diaz) sono una normale coppia della media borghesia. Ricercatore alla NASA con velleità da astronauta lui, insegnante di letteratura lei. I due hanno un figlio, Walter (Sam Oz Stone). Tuttavia una mattina Norma trova davanti la porta di casa un pacco contenente una scatola con un bottone e un biglietto: il signor Steward passerà alle 5 di pomeriggio. I due pensano ad uno scherzo ma alle 5 il signor Steward (Frank Langella), con il volto per metà orrendamente sfigurato, si presenta da Norma e le fa una proposta agghiacciante: se lei premerà il bottone  nella scatola, una persona nel mondo morirà, ma lei avrà 1 milione di dollari in contanti immediatamente. Se invece rinuncerà a premerlo otterrà 100 dollari per il disturbo.  Lei e il marito hanno 24 ore per decidere. In seguito a discussioni e a sopraggiunti problemi economici i due decidono di premere il bottone. Sarà l’inizio di un incubo…

Tratto dalla short story “Button, Button” di Richard Matheson, già scrittore di Io sono leggenda, trasposto cinematograficamente lo scorso anno,  la nuova fatica di Richard Kelly, che per chi non lo sapesse è il regista di quel capolavoro assoluto che è Donnie Darko, ci porta indietro agli anni 70 in un mix di thriller, fantascienza, e dramma. La prima parte della pellicola è molto interessante e ben fatta: la semplicità e l’assurda logica con cui il misterioso e inquietante  Arlington Steward si introduce nelle vita della famiglia, alterandone gli equilibri, mettendola di fronte ad una scelta difficile e piena di conseguenze: premere il bottone, far morire una persona che non si conosce, e incassare il denaro che garantirebbe la serenità a tutta la famiglia, oppure rifiutare e continuare la propria esistenza? I coniugi Lewis fanno la loro scelta e da lì la pellicola crolla, diventando un’accozzaglia di cose assurde e inverosimili tra sci-fi e dramma morale. Kelly cerca di rinverdire i fasti raggiunti con Donnie Darko, ma il suo genio appare decisamente appannato. Il film è ricco di pretese, forse troppo ambizioso, caratterizzato da un tripudio visivo e visionario. L’eccesso domina in tutti gli aspetti, distraendo di fatto e stancando lo spettatore che non riesce ad appassionarsi alle vicende narrate, anche perchè dopo i primi minuti la noia regna sovrana e il ritmo è lentissimo.

Discutibile anche la scelta del cast, a partire da James Marsden, che appare totalmente spaesato e fuori luogo, e proseguendo con una Cameron Diaz poco a suo agio nei ruoli drammatici. L’unica eccezione è rappresentata da Frank Langella, come sempre molto convincente. La colpa dell’infelice performance purtroppo non è da attribuire solo alla Diaz o a Marsden ma è dovuta anche alla sceneggiatura, realizzata sempre da Kelly, che fa acqua da tutte le parti.

In definitiva un film deludente, che segna l’ennesima battuta di arresto per questo regista tanto talentuoso e geniale, quanto incapace di concretizzare filmicamente le sue idee, dopo Donnie Darko.

Conclusione: Da evitare.

Voto: 4

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: