Pubblicato da: silviasettevendemie | agosto 4, 2010

Toy Story 3- La grande fuga

Titolo originale: Toy Story 3 

Regia:  Lee Unkrich

Cast (Voci originali):  Tom Hanks, Michael Keaton, Joan Cusack, Tim Allen, John Ratzenberger,Wallace Shawn,  Don Rickles, Ned Beatty, Jodi Benson, Estelle Harris, Timothy Dalton, John Morris, Jeff Garlin, Bonnie Hunt, Kristen Schaal, Whoopi Goldberg, Blake Clark, Laurie Metcalf, Jack Angel, R. Lee Ermey, John Cygan, Richard Kind, Erik Von Detten, Jan Rabson, Teddy Newton, Bud Luckey, Lori Alan, Jeff Pidgeon, Beatrice Miller, Emily Hahn, Amber Kroner, Brianna Maiwand, Jack Willis, Charlie Bright, Javier Fernandez Pena

Distribuzione: Walt Disney, USA, 2010

Guarda il trailer

Andy è cresciuto, ed è in partenza per il college. La madre gli chiede di fare pulizia in camera prima di partire e di decidere cosa fare dei suoi giocattoli: soffitta, spazzatura o beneficienza. Per un errore, la busta contenente Buzz e gli altri giocattoli destinata alla soffitta finisce nella spazzatura e i giocattoli, feriti dal tradimento di Andy decidono di seguire gli altri giocattoli donati in beneficienza all’asilo Sunnyside. Woody, destinato a seguire Andy al college, tenta di convincere gli altri del malinteso e dell’errore, ma senza successo. Tuttavia, ben presto il Sunnyside si rivelerà tutt’altro che il pacifico e paradisiaco luogo che sembra e i giocattoli dovranno di nuovo unire le loro forze per fuggire e per tornare a casa.

 

Toy Story è arrivato al terzo capitolo, ma non si culla affatto sugli allori e sui fasti dei precedenti episodi. Al contrario in questa terza avventura dei nostri giocattoli preferiti la trama si fa più forte e tocca temi delicati e commoventi legati al rapporto tra bambini e giocattoli. Che succede quando un bambino cresce e non usa più i suoi giocattoli? I giocattoli devono accettare il loro triste destino di essere relegati in soffitta o peggio? Possono affezionarsi a nuovi padroni? Cosa provoca l’abbandono da parte del bambino nei loro sentimenti?

Andy è ormai un ragazzo e da anni non gioca più con Woody, Buzz e con gli altri giocattoli della sua infanzia. I giocattoli dal canto loro, si sono rassegnati al loro triste destino e sanno che alla partenza del giovane finiranno in soffitta. Tuttavia, a causa di una malinteso essi finiranno al Sunnyside, un asilo. Il posto sembra perfetto: bambini sempre pronti a giocare con loro, nuovi giocattoli amichevoli e gentili, ma in realtà il Sunnyside si rivelerà presto una prigione senza a pparente via di scampo, governata da un orso di peluche senza scrupoli dal doloroso passato. Tuttavia, Woody e i suoi amici ci hanno abituato a fughe rocambolesche e divertenti…

In questo terzo capitolo oltre a Woody e Buzz viene dato più spazio ai personaggi generalmente secondari, come Mr e Mrs Potato, e soprattutto a Ken e Barbie, protagonisti di scene esilaranti.  Woody è sempre fedelissimo e legatissimo al suo Andy e deciso a tutto per tornare da lui, nonostante il parere contrario dei suoi amici, che a causa del malinteso della spazzatura si sentono traditi e abbandonati da lui. Buzz, dal canto suo, andrà incontro a parecchi cambiamenti e metamorfosi (la sua versione spagnola è  divertentissima!!!). Inoltre ottima scelta quella delle voci italiane, tra le quali troviamo la conferma al terzo capitolo per Fabrizio Frizzi nel ruolo di Woody e di Massimo Dapporto in quello di Buzz, e Claudia Gerini e Fabio De Luigi nei ruoli di Barbie e KenGiorgio Faletti nel ruolo del clown Chuckles e Gerry Scotti che presta la sua voce al Telefono Chiacchierone, uno dei giocattoli del Sunnyside.

In definitiva un film di animazione maturo, divertente, commovente, con una bella trama, personaggi ben delineati e divertenti, adatto a grandi e piccini.

Conclusione: Da vedere.

Voto: 9

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: