Pubblicato da: silviasettevendemie | maggio 9, 2010

St. Trinian’s 2: The Legend of Fritton’s Gold

Titolo originale: St. Trinian’s 2: The Legend of Fritton’s Gold 

Regia:  Oliver Parker,  Barnaby Thompson

Cast: Rupert Everett, Colin Firth,  Gemma Arterton, Talulah Riley, Jodie Whittaker, Juno Temple, Tamsin Egerton, Celia Imrie, Fenella Woolgar, David Tennant, Sarah Harding, Ella Smith, Zawe Ashton, Tom Riley,  Montserrat Lombard, Cloe Mackie, Holly Mackie, Christian Brassington, Jessica Bell, Celia Imrie

Distribuzione: Gran Bretagna, 2009

Guarda il trailer

Un nuovo anno scolastico attende le studentesse del St. Trinian’s: Annabelle (Talulah Riley) è stata promossa  Head Girl a causa dell’assenza di Kelly (Gemma Arterton), che nel frattempo ha iniziato a lavorare come agente segreto.  Annabelle cerca di fare del suo meglio per far andare d’accordo i vari gruppi presenti nella scuola:  le Posh Totties guidate da   Chelsea (Tamsin Egerton ),  le Emo, capeggiate da Zoe (Montserrat Lombard),  le Rude Girls, la cui leader è Bianca ( Zawe Ashton),  le Geeks, guidate da Lucy ( Ella Smith) e le Eco-Warriors capeggiate da Celia( Juno Temple). Tuttavia quando il perfido e misogino Lord Pomfrey (David Tennant) riesce a penetrare nel collegio e a sottrarre a Miss Fritton (Rupert Everett)  un prezioso anello che è la chiave per trovare un tesoro antico di 400 anni, le regazze capiscono che  dovranno mettere da parte le antipatie e i litigi e collaborare per fermarlo…

Le terribili ragazze del St. Trinian’s sono tornate e questa volta devono vedersela con un cattivone niente male, Lord Pomfrey, la cui famiglia aspetta da generazioni di vendicarsi dei Fritton e di riappropriarsi di ciò che le appartiene e che  un pirata, Archibald Fritton,  le rubò circa 400 anni prima. Tuttavia Kelly ha lasciato la scuola per lavorare come agente segreto, e ora il compito di guidare e tenere unite le ragazze spetta ad Annabelle, che non sembra  felice, né tantomeno capace di farlo. L’irruzione di Lord Pomfrey nel collegio e il furto dell’anello appartenente a Miss Fritton, porteranno le ragazze a mettere da parte i contrasti e a mettere in atto un piano per riprendere l’anello e impossessarsi di questo fantomatico “tesoro  nascosto dei Fritton”.

Ritroviamo quasi tutti i protagonisti del divertentissimo primo capitolo, a partire da Camilla Fritton, sempre più Camilla Parker e con problemi sentimentali dovuti alla sua storia con Geoffrey (Colin Firth) con cui sembrava aver trovato una certa intesa alla fine del primo episodio.  Annabelle, dal canto suo, non è più la ragazzina impaurita e timida del primo episodio, ma non è ancora una leader e le lo sa bene: per questo accoglie con titubanza l’incarico di sostituire Kelly. Il compito non è facile e il tempo stringe…

Sicuramente a questo sequel mancano la trama solida  e le numerose scene esilaranti del primo capitolo, ma si tratta comunque di  un prodotto riuscito e divertente e il merito è soprattutto del meraviglioso Rupert Everett, che dà vita ancora una volta a questo personaggio così bizzarro e sui generis che è Camilla Fritton. Anche questa volta il bravissimo attore inglese non veste solo i panni della direttrice del St. Trinian’s, ma anche quelli di due antenati Fritton, Archibald, il pirata acerrimo nemico di Lord Pomfrey, e il reverendo Fortnum. E cosa dire di Colin Firth, nei panni di Geoffroy, eterno oggetto del desiderio di Camilla? La loro storia è molto travagliata e i due sono protagonisti di una delle scene più riuscite del film,  che li vede recitare a modo loro in una delle tragedie più note di William Shakespeare. Inoltre molto brava Sarah Harding, cantante del gruppo Girls Aloud, presente già nella colonna sonora del primo capitolo, ma qui nel ruolo di Roxy, ragazza ribelle che fa innamorare  niente meno che il frontman dei Kaiser Chiefs, Ricky Wilson, presente in un cameo.
Bella anche la colonna sonora, la cui tracklist è elencata qui di seguito:

  1. Banned of St Trinian’s – St Trinian’s Theme
  2. Sarah Harding – Too Bad
  3. Banned of St Trinian’s – Up And Away
  4. The Saturdays – Lose Control
  5. Banned of St Trinian’s – We Got The Beat
  6. Florence + The Machine – Kiss With A Fist
  7. Sarah Harding – Make It Easy
  8. Noisettes – Saturday Night
  9. Banned of St Trinian’s – I Can Get What I Want
  10. Girls Can’t Catch – Keep Your Head Up
  11. Sarah Harding – Boys Keep Swinging
  12. Dragonette – You’re A Disaster
  13. Banned of St Trinian’s – Jump Off
  14. Girls Aloud – I Predict A Riot (Live At Wembley)
  15. Cast of St Trinian’s – St Trinian’s Theme

In definitiva una pellicola piacevole, divertente con un Rupert Everett esilarante.

Conclusione: Da vedere.

Voto: 6.5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: