Pubblicato da: silviasettevendemie | settembre 26, 2009

Jennifer’s Body

Titolo originale: Jennifer’s Body

Regia: Karyn Kusama

Cast: Megan Fox, Amanda Seyfried, Johnny Simmons, Adam Brody, J. K. Simmons, Amy Sedaris, Chris Pratt, Juno Ruddell, Kyle Gallner, Carrie Genzel.

Distribuzione: 20th Century Fox, USA, 2009

Guarda il trailer

 

Jennifer (Megan Fox) è una bellissima cheerleader, mentre Needy (Amanda Seyfried) è una timida nerd. Le due sono amiche per la pelle sin dall’infanzia e sono inseparabili. Una sera le due si recano al concerto di un gruppo indipendente di cui Jennifer è una fan accanita. Inoltre vorrebbe conoscere il cantante del gruppo Nikolai (Adam Brody), per il quale ha una cotta. Tuttavia un terribile incendio distrugge il locale e provoca molte vittime. Jennifer e Needy si salvano e la cheerleader sconvolta accetta di salire sul furgone della band. Da quella notte non sarà più la stessa. Inoltre i ragazzi della scuola iniziano a morire in maniera misteriosa e terribile…

Diablo Cody (Premio Oscar per la sceneggiatura del meraviglioso Juno) scrive la sceneggiatura ed appare come produttrice esecutiva di questa  pellicola diretta da Karyn Kusama.
La storia vede l’amicizia tra due ragazze a prima vista opposte: Jennifer è bellissima, corteggiatissima e popolare, Needy è timida, riservata ed è fidanzata con Chip (Johnny Simmons). Nonostante le apparenze, le due sono amiche per la pelle sin da quando da bambine giocavano con le bambole. La loro amicizia e le loro vite cambiano inesorabilmente dopo l’incendio che distrugge il locale nel quale stavano assistendo al concerto dei Low Shoulder, una indie band guidata da Nikolai, per il quale Jennifer ha una cotta. Dopo l’incendio Jennifer va via con i membri della band e da quella notte Needy la vede e la sente diversa. Ma si tratta di uno scherzo della propria mente oppure Jennifer ha qualcosa di realmente sinistro e diabolico?

La trama sembra davvero interessante ma la bravissima Diablo Cody non riesce ad ottenere lo stesso effetto di Juno. Il film sulla carta si presenta come una dark comedy, ma in realtà si rivela  un teen horror abbastanza banalotto. A Megan Fox non occorre molta fatica per calarsi nei panni della ragazza più bella e più desiderata della scuola (praticamente l’unico ruolo che ha di fatto interpretato in tutte le sue varianti fino a questo momento). Più complesso e sfaccettato è il ruolo di Amanda Seyfried, la Sophie di Mamma mia! , sicuramente la più brava tra le due.  Da notare inoltre il ruolo da bad guy di Adam Brody, il timido e imbranato Seth Cohen della serie cult The O.C., che interpreta Nikolai, leader dei Low Shoulder, disposto a tutto pur di raggiungere il successo…

 

In definitiva una pellicola che regala qualche brivido, alcune scene splatter, una  buona colonna sonora (composta da pezzi di varie band indie rock e alternative, come White Lies, Florence + The Machine, Silversun Pickups, Black Kids, Panic! at the Disco, le Hole con la loro Violet,  (per la tracklist completa cliccate qui),  e da una bella performance di Amanda Seyfried. Ma se la sceneggiatura è firmata Diablo Cody questo risulta essere decisamente poco.

In definitiva: Da evitare.

Voto: 5

Annunci

Responses

  1. …Io sono convinta che i film per commentarli si devono guardare! Quindi ti farò sapere quando lo guarderò! intanto ti ringrazio per il post…alla prossima AntoNella

    • Ma io l’ho visto in lingua originale 😀
      Non mi piace commentare i film solo sulla carta:-)
      Cmq te lo sconsiglio. Non mi è affatto piaciuto…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: