Pubblicato da: silviasettevendemie | maggio 14, 2009

Angeli e Demoni

Titolo originale: Angels & Demons

Regia: Ron Howard

Cast: Tom Hanks, Ewan McGregor, Ayelet Zurer, Stellan Skarsgård, Pierfrancesco Favino, Nikolai Lie Kaas, Armin Mueller- Stahl, Norbert Weisser, Masasa Moyo, Arlo Hemphill, Marco Fiorini, Gino Conforti, Curt Lowens, Bob Yerkes, Franklin Amobi, Victor Alfieri, Ursula Brooks, Thure Lindhardt, Elya Baskin, David Basquesi, Cosimo Fusco, Allen Dula

Distribuzione: Sony Pictures, USA, 2008

Guarda il trailer

 

Robert Langdon (Tom Hanks), professore di simbologia religiosa all’università di Harvard, è chiamato a risolvere un intricato caso in Vaticano: il Papa è morto e prima dell’inizio del conclave che eleggerà il nuovo pontefice, l’antica setta degli Illuminati ha rapito 4 cardinali “preferiti”  e minaccia di ucciderne uno ogni ora in una chiesa lungo il  cosiddetto “Cammino dell’Illuminazione” un percorso iniziatico segreto, che si snoda  lungo le strade  e le chiese di Roma . Inoltre la setta ha sequestrato al Cern di Ginevra una particella di antimateria, la bomba più potente e pericolosa che sia mai stata creata, e minaccia di usarla al termine degli omicidi per distruggere il Vaticano. Ad aiutare il professore in questa impresa ci sarà la scienziata del CERN Vittoria Vetra ( Ayelet Zurer).

Angeli e Demoni, romanzo di Dan Brown del 2000, quindi precedente a Il Codice Da Vinci, diventa sequel del film di Ron Howard del 2006. Il professor Langdon è ancora una volta alle prese con la religione, ma questa  volta non si tratta di dogmi da sfatare, bensì di salvare quattro cardinali e il Vaticano e Roma mettendo insieme indizi e simboli religiosi  alla ricerca della Setta degli Illuminati, responsabile di tutto e desiderosa di vendicarsi per le violenze e le torture subite in passato da parte della Chiesa. Il professore non è molto ben visto in Vaticano, dopo la sua precedente indagine ma è molto rispettato, e può contare sull’aiuto della dottoressa Vittoria Vetra, scienziata del CERN responsabile della realizzazione della particella di antimateria in mano alla setta, l’ispettore della Gendarmeria Ernesto Olivetti (Pierfrancesco Favino) e il camerlengo Patrick McKenna (Ewan McGregor), legato al pontefice defunto da grande affetto e deciso a salvare la Chiesa da quest’attacco violento.  Sarà una corsa contro il tempo tra i bellissimi momumenti della capitale in un turbinio di eventi e di colpi di scena.

Avendo letto e amato moltissimo Angeli e Demoni, (molto più de Il Codice Da Vinci), temevo di restare delusa da questa pellicola. Invece, devo ammettere che a parte lo sgomento nelle scene iniziali al CERN, nel quale non appare affatto il personaggio di Leonardo Vetra, padre adottivo di Vittoria, nè tantomeno  Maximilian Kohler, il direttore del CERN, le cui azioni verranno svolte nel film dal comandante  delle Guardie Svizzere Richter (Stellan Skarsgård), per il resto la pellicola rispecchia abbastanza fedelmente il romanzo. Ci sono moltissima azione, un ritmo incalzante e corse forsennate in macchina per le strade di Roma. Ron Howard colpisce nel segno,  dirigendo ottimamente e mantenendo il ritmo e la suspence del romanzo.

 Perfetta la scelta del cast: Tom Hanks si conferma perfetto nel ruolo del professor Langdon e dimostra di divertirsi molto nell’interpretarlo;  Ewan McGregor si dimostra come sempre versatile e molto talentuoso (nel caso ci fossero dubbi al riguardo!) nel ruolo complesso e sfaccettato del camerlengo papale; Armin Mueller- Stahl è convincente nel ruolo dell’ambiguo cardinale Strauss; Ayelet Zurer, attrice molto famosa in Israele ma pochissimo da noi, è protagonista di una buona prova, anche se non è molto credibile nei panni di una scienziata italiana; e cosa dire del nostro Pierfrancesco Favino? Davvero bravo, si dimostra uno dei migliori attori presenti al momento sulla scena italiana e lo dimostra il fatto che sempre più spesso viene chiamato a partecipare a produzioni straniere.

In definitiva, una pellicola davvero ben realizzata, che fa onore ad un bellissimo romanzo.

Conclusione: Consigliatissimo.

Voto: 8.5

Annunci

Responses

  1. Angeli e demoni è una pellicola tratta dal primo best seller di Dan Brown. Protagonista di questo film è lo studioso di simbologia all’università di Harward,Robert Langdon, interpretato da Tom Hanks. Costui verrà chiamato dal Vaticano per risolvere un caso veramente ingarbugliato,infatti il Papa è morto da poco e si stanno svolgendo le elezioni per il nuovo pontefice. E’ proprio in questo momento di transizione e insicurezza che torna alla ribalta un’antica setta, quella degli Illuminati. Questa, infatti, ha rapito 4cardinali,esattamente i4 preferiti per sostituire il defunto Papa e minaccia perfino di ucciderne uno ogni ora in una chiesa del Cammino dell’Illuminazione.
    Ma non è tutto,infatti la setta ha sequestrato al Cern di Ginevra una potente particella, minacciando di usarla per distruggere il Vaticano alla fine del Cammino.Il professor Langdon sarà aiutato nell’impresa dalla scienziata del Cern Vittoria Vetra,interpretata da Ayelet Zurer.
    A complicare la ricerca del professor Langdon c’è il fatto che non è molto ben visto in Vaticano a causa di una sua precedente indagine,tuttavia è molto rispettato per la sua grande conoscenza.
    In questa sua impresa può contare sull’aiuto di Vttoria,dell’ispettore di Gendarmeria Ernesto Olivetti,interpretato da Pierfrancesco Favino e dal carmelengo Patrick McKenna (Ewan McGregor).
    Il regista Ron Howard ha saputo girare in modo veramente spettacolare questa pellicola grazie alla colonna sonora veramente incalzante e a inseguimenti mozzafiato lungo le vie della splendida città di Roma. io personalmente avrei preferito un’altro attore nei panni del professor langdon,ad esempio unfavoloso Harrison Ford,ma penso sia eccezionale l’interpretazione di Ayelete Zurer nei panni di Vittoria Vetra. Sono rimasta veramente positivamente colpita dall’interpretazione di Pierfrancesco Favino che, seppur nel suo piccolo ruolo,sa dare al personaggio un grandissimo spessore rivelandosi sempre più un grandissimo attore italiano.
    Grazie a questa pelicola ho rivalutato di gran lunga il romanzo di Angeli e demoni.Avendo letto prima Il codice da Vinci ed essendomi piaciuto veramente tanto è stato bello poter rivalutatare in maniera più positiva quest’altro libro.
    Voto8


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: