Pubblicato da: silviasettevendemie | novembre 23, 2008

007 Quantum of Solace

Titolo originale: Quantum of Solace

Regia: Marc Forster

Cast: Daniel Craig, Judi Dench, Olga Kurylenko, Mathieu Amalric, Giancarlo Giannini, Gemma Arterton, Jeffrey Wright, David Harbour, Jesper Christensen, Anatole Taubman, Rory Kinnear, Tim Pigott Smith, Joaquìn Cosio, Fernando Guillen- Cuervo, Jesùs Ochoa, Glenn Foster, Lucrezia Lante Della Rovere

Distribuzione: Sony Pictures, USA GB, 2008

Guarda il trailer

 

L’agente 007, James Bond (Daniel Craig) é scosso e ferito dal tradimento di Vesper (Eva Green), la donna che amava. La sua nuova missione inizia così col difficile compito di non farne una vendetta personale. Dopo aver scoperto che un’organizzazione segreta ricattava Vesper, e che un conto bancario collega un agente M16 corrotto ad Haiti, Bond grazie all’aiuto di Camille (Olga Kurylenko), una donna assettata di vendetta, fa la conoscenza di Dominic Greene (Mathieu Amalric), uomo d’affari facente parte dell’organizzazione. Bond scopre che Greene sta lavorando per assumere il controllo di una delle risorse naturali tra le più indispensabili nel mondo, e per farlo é pronto a tutto…

 007 Casino Royale è stata la pellicola che è tornata a farmi amare James Bond per tutta una serie di motivi: la trama avvincente, tanta azione, un James Bond inedito all’inizio della sua carriera di agente segreto e disarmato e ferito dall’amore, e Daniel Craig affascinante e decisamente a proprio agio nei panni di Bond.
Chi si aspetti da questa seconda pellicola, che racconta i fatti immediatamente successivi a Casino Royale, una storia altrettanto interessante e avvincente o un film altrettanto ben realizzato resterà profondamente deluso.
L’agente 007 è rimproverato ripetutamente da M (Judi Dench) per quasi tutta la durata della pellicola perché uccide possibili informatori e perché teme che l’agente sia guidato dal desiderio di vendetta e non dal desiderio di smascherare l’organizzazione.

Dell’ironia e del sorriso beffardo e ammaliatore di Bond nemmeno l’ombra: ci troviamo davanti un uomo cupo, cinico, tormentato, impegnato per tutta la durata del film in inseguimenti mozzafiato e un po’ improbabili, e in violenti corpo a corpo. E’un uomo che non ha tempo nè voglia di amare: non a caso a parte un bacio e una scena di sesso appena accennata, non c’è nulla che faccia pensare alla fama di tombeur de femmes dell’agente 007.

Merito, o sarebbe meglio dire demerito, di tutto ciò è da attribuire alla regia di Marc Forster, regista famoso e apprezzato per film come Monster’s Ball, Neverland e Il cacciatore di aquiloni, ma a mio avviso decisamente inadatto a gestire e a dirigere una pellicola di questo tipo.

Un discorso a parte merita il cast, protagonista di una prova convincente, a partire da Daniel Craig, che ormai si sente proprio a suo agio nei panni di Bond, proseguendo con la sempre impeccabile Judi Dench, in questo secondo capitolo quasi materna nei confronti del suo agente, e con la Bond -girl Olga Kurylenko, la nuova eroina dell’action movie. Una menzione particolare merita senza dubbio Mathieu Amalric, bravissimo attore francese protagonista eccelso tra l’altro del meraviglioso “Lo scafandro e la farfalla“, che nella pellicola interpreta il perfido Dominic Greene.

In definitiva una pellicola dalla quale ci si aspettava molto di più, ma salvata in qualche modo da un cast decisamente all’altezza.

Conclusione: Da vedere (per il cast).

Voto: 6 (pellicola:4; Cast: 8 )

Annunci

Responses

  1. Non sono mai stata un’amante della serie dell’affascinante James Bond agente 007.L’attore,come dici tu,si trova sicuramente a suo agio nei propri panni,ma x quei pochi film della serie che ho visto mi fa rimpiangere l’attore che ha impersonato le primissime serie dell’agente segreto:il sempre grandissimo Sean Connery…!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: