Pubblicato da: silviasettevendemie | ottobre 18, 2008

The Mist

Titolo originale: The Mist

Regia: Frank Darabont

Cast: Thomas Jane, Marcia Gay Harden, Andre Braugher, Laurie Holden, Toby Jones, Jeffrey DeMunn, Amin Joseph, Frances Sternhagen, William Sadler, Nathan Gambler, Alexa Davalos, Sam Witwer, Chris Owen, Robert Treveiler, David Jensen

Distribuzione: Key Films, USA, 2007

Guarda il trailer

 

Dave Drayton ( Thomas Jane) è un artista che vive con la moglie e il figlioletto Billy. Subito dopo una tempesta particolarmente violenta che ha provocato diversi danni alla sua abitazione, decide di recarsi col figlioletto e con il vicino di casa, Brent (Andre Braugher) al supermercato locale. Ben presto si ritroveranno imprigionati nel negozio insieme agli altri clienti, poiché una strana nebbia portatrice di morte avvolge tutta la città…

Finalmente una pellicola, che assieme a 1408, rende giustizia al maestro dell’horror, Stephen King. Infatti, The Mist è tratto dall’omonimo racconto (in italiano “La nebbia“) appartenente alla raccolta “Scheletri” dello scrittore americano.
Alla regia c’è Frank Darabont, esperto “Kinghiano” (ricordiamo che è stato regista de “Le ali della libertà e de “Il miglio verde“).
Il risultato è decisamente soddisfacente.

Bella la storia: un gruppo di persone che si trovano intrappolate in un supermercato a causa di una strana nebbia che cela creature mostruose senza pietà. Quello che fa più paura o più impressione, non sono le scene che vedono protagoniste le orrorifiche creature, ma al contrario, sono le reazioni, la violenza, il delirio che si impadroniscono della mente umana in una situazione di paura cieca e di forte pressione: ad un certo punto della storia non si sa se avere più timore di alcuni clienti intrappolati nel negozio, o dei mostri famelici all’esterno.

Questa fazione inquietante ed esaltata è rappresentata alla perfezione da Marcia Gay Harden, che interpreta la signora Carmody, una fanatica religiosa, convinta che la nebbia e i suoi mostri siano la punizione di Dio contro gli infedeli, e che inizia così a cercare adepti nel negozio, convincendoli della necessità di sacrificare delle persone per placare i mostri.

Nelle due ore della pellicola c’è dunque tutto: paura, suspence, colpi di scena, mostri veri e uomini che agiscono come mostri.
La nebbia avvolge tutto, attenua i rumori, impedisce di vedere, e oscura anche la vista e la razionalità dei prigionieri del negozio.
Il finale è bellissimo ed emblematico…

In definitiva, un bel film, un horror ben realizzato, che fa davvero paura e al contempo fa riflettere.

Conclusione: Da vedere.

Voto: 8

Annunci

Responses

  1. The mist è un film che inizia in un modo piuttosto tranquillo,con la scena quotidiana di una famiglia americana che vive in una caa sul lago. Una violenta tempesta colpisce la cittadina e il protagonista, Dave (Thomas Jane), decide di andare a fare delle scorte al supermercato in città. Qui però si scatena il finimondo: una nebbia densa nasconde delle terribili creature che assaògono man mano coloro che cercano di fuggire dal supermercato. In tutto questo la parte più interessante è lo studio del comportamente delle persone, di persone più o meno che si conoscono e di estranei che si trovano a convivere insieme in una situazione di pericolo e che poi li porta alla follia. Se vogliamo è una specie di racconto stile”Antico testamento”col Dio crudele e vendicativo che cerca il capro espiatorio per lavare ill peccato degli esseri umani…La pellicola finisce con l’arrivo dei militari che disinfesta la città e la gente finita nella pazzia più totale.

  2. […] (male!!) con L’ultima profezia, Dal tramonto all’alba, e con un po’ di The Mist e otterrete questa scadente e scontata pellicola fantascientifica firmata da Scott Stewart. […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: