Pubblicato da: silviasettevendemie | giugno 18, 2008

Quando tutto cambia

Titolo originale: Then she found me 

Regia: Helen Hunt

Cast: Helen Hunt, Colin Firth, Matthew Broderick, Bette Midler,
Ben Shenkman, Lynn Cohen, John Benjamin Hickey, Salman Rushdie

Distribuzione: Medusa, USA 2007

Guarda il trailer

Tratto dal romanzo di Elinor Lipman “Then she found me“, la pellicola racconta la storia di April Epner  (Helen Hunt), maestra trentanovenne, che viene lasciata dal marito immaturo (Matthew Broderick), stressato dalla sua ansia di avere un figlio a tutti i costi. Inoltre la madre adottiva muore e improvvisamente viene contattata dalla madre naturale Bernice (Bette Midler) famosa conduttrice televisiva. La vita della donna sembra trovare un po’ di serenità grazie all’incontro con Frank (Colin Firth), padre di uno dei suoi piccoli allievi…Ma un’altra grande novità scombinerà di nuovo tutto…

Bette Midler e Helen Hunt

Esordio alla regia e ritorno sulle scene per Helen Hunt, che sceglie una storia delicata ma complessa, anche se spesso poco verosimile. April è una donna comune, una maestra, che si ritrova immersa all’improvviso in una serie di situazioni poco piacevoli. A complicare il tutto interviene Bernice, interpretata da un’ottima Bette Midler, donna ricca e famosa che vuole iniziare un rapporto con questa figlia abbandonata anni addietro.

Colin Firth e Helen Hunt

L’ancora alla quale April si aggrappa si chiama Frank, un inglese un po’ imbranato, da poco piantato dalla moglie e alle prese con due bambini (giustissima la scelta di Colin Firth, sempre perfetto nei ruoli da “innamorato”).

Nonostante queste premesse, tuttavia, il film non decolla: in alcune parti è troppo prevedibile, in altre un po’ banale.

Salman Rushdie, Helen Hunt, Colin Firth, Matthew Broderick

Da notare il medico interpretato da Salman Rushdie, scrittore discusso e controverso, autore de “I versi satanici“.

In definitiva una pellicola garbata e godibile, un buon esordio alla regia per la Hunt, anche se da un’attrice della sua levatura e classe ci si aspetta molto di più.

Conclusione: Da vedere per il cast di altissimo livello.

Voto: 6

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: