Pubblicato da: silviasettevendemie | gennaio 25, 2008

American Gangster

Titolo originale: American Gangster 

Regia: Ridley Scott

Cast: Russell Crowe, Denzel Washington, Chiwetel Ejiofor,
Cuba Gooding Jr., Josh Brolin, Ted Levine, Armand Assante,
John Ortiz, John Hawkes, Ruby Dee, Carla Gugino.

Distribuzione: Universal Pictures, USA, 2007

Guarda il trailer

Harlem, 1968. Il gangster “buono” Bumpy Johnson, muore. Il suo uomo di fiducia, Frank Lucas, prende il suo posto e diventa in breve tempo il numero 1 del Paese nello spaccio di droga grazie a uno stratagemma ingegnoso: trasportare il carico all’interno delle bare dei soldati caduti durante il conflitto in Vietnam.

Il compito di sventare questo traffico di stupefacenti è affidato al detective della narcotici Richie Roberts, che si troverà di fronte a un sistema corrotto e restio a interrompere il business messo su da Lukas…

Tratto dalla vera storia di Frank Lucas, il primo grande trafficante di droga di colore, che interruppe il monopolio  degli italiani in tale ambito, e dell’uomo che riuscì ad arrestarlo, Richie Roberts,  la pellicola mette insieme tre nomi di altissimo livello: Ridley Scott alla regia, e i due premi Oscar Denzel Washington e Russell Crowe nei ruoli dei due protagonisti.

La trama è avvincente, incalzante, tiene incollati alla poltrona.

Washington e Crowe sono perfettamente calati nei loro ruoli e il loro incontro nel finale vale da solo il prezzo del biglietto.

Scott è molto abile nel descrivere un quadro crudo e realistico dell’America anni 70 alle prese con la guerra in Vietnam e con i problemi ad essa connessi.

La fotografia è livida e bluastra, il cielo è sempre nuvoloso e carico di pioggia o neve, gli ambienti sono claustrofobici.

Non ci sono due eserciti distinti, i buoni e i cattivi, ma Richie Roberts, onesto poliziotto emarginato dai suoi colleghi proprio per la sua rettitudine, insieme al suo fidato team, contro un’intero sistema corrotto dalla base al vertice e completamente al servizio di Lucas.

American Gangster è davvero un grande film.

Peccato non vederlo nominato agli Oscar nella categoria “Miglior film”!

Conclusione: Assolutamente da vedere.

Voto: 8

Annunci

Responses

  1. Condivido ogni cosa. l’8 è pienamente meritato. Ridley Scott è tornato nell’Olimpo dei registi. 😀

    Saluti

    jikk


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: